Come mettere in sicurezza la porta del garage

mettere in sicurezza la porta del garage

condividi il post

Se parliamo di mettere in sicurezza la casa la prima cosa che pensiamo è proteggere finestre, porte finestre e la porta d’ingresso. Molte volte però ci si dimentica di un dettaglio molto importante: mettere in sicurezza la porta del garage. Se hai il garage collegato all’abitazione e hai intenzione di blindare tutta casa devi pensare a come proteggere questo ingresso. Solo cosi avrai la certezza di non aver lasciato punti facilmente attaccabili al malintenzionato, vediamo quindi come possiamo proteggerci.

Mettere in sicurezza la porta del garage con la porta blindata tagliafuoco

Sostituire la porta esistente con una nuova tagliafuoco blindata ci permette di risolvere contemporaneamente tre problemi:

Protezione antintrusione

La nuova porta è a tutti gli effetti una porta blindata dotata di serrature di sicurezza e rostri antistrappo che garantiscono la tenuta all’effrazione. Possiamo personalizzare la nostra nuova porta blindata scegliendo la classe antieffrazione (2, 3 o 4) o richiedere serrature speciali.

Isolamento termico

Le porte di nuova costruzione hanno il vantaggio di essere coibentate di serie. La nuova porta quindi ci aiuterà a isolare meglio la nostra casa separando il garage freddo dagli ambienti riscaldatati. Per migliorare la tenuta ed evitare fastidiosi spifferi possiamo richiedere la soglia a ghigliottina.

Resistenza al fuoco

Come è scritto nel nome la porta è certificata per la resistenza al fuoco. Questa tipologia di certificazione è oggi obbligatoria nelle abitazioni di nuova costruzione. Questa è l’occasione giusta per mettere in sicurezza la casa (dai ladri e dagli incendi) e adeguarla alle nuove normative.

Mettere in sicurezza la porta del garage con l’inferriata

Se hai già una porta tagliafuoco installata o non vuoi sostituire la porta esistente, mettere in sicurezza la porta del garage con l’inferriata è la tua soluzione! La prima cosa da decidere è il verso d’apertura della nuova inferriata, per determinarlo, dobbiamo vedere come si apre la porta attuale. Nella maggior parte dei casi la porta si apre verso il garage, in questo caso quindi andiamo a posizionare l’inferriata nella parte interna della casa. In caso contrario l’inferriata viene posizionata sul lato del garage. A seconda di quanto spazio abbiamo possiamo installare la nostra inferriata all’interno del vano di passaggio o a ridosso tramite la predisposizione di un telaio tubolare perimetrale.

In conclusione

Se vuoi proteggere la tua casa a 360° e hai il garage collegato con la casa non dimenticarti di proteggere questo ingresso. Sicuramente non è la priorità ma prevedi questo intervento per completare la protezione passiva della tua casa. Con lo strumento stima di Archibudget puoi valutare i costi dell’installazione dell’inferriata o della porta blindata tagliafuoco, ricevere i preventivi e trovare l’azienda locale per realizzare l’intervento.

iscriviti alla nostra newsletter

rimani aggiornato sulle ultime novità

esplora i contenuti

hai idee da sviluppare?
contattaci

se vuoi digitalizzare la tua azienda e i tuoi processi e non sai come fare contattaci per una consulenza