Finestre in legno alluminio, cosa sono?

condividi il post

Le finestre in legno alluminio sono serramenti realizzati in legno sul quale, nel lato esterno, viene applicato un rivestimento in alluminio. Nasce dall’esigenza di proteggere il profilo in legno dalle intemperie eliminando così la manutenzione esterna del serramento. 

Grazie al configuratore di Archibudget è possibile anche stimare il costo molti degli accessori proposti all’interno di questo articolo e delle guide alla scelta delle finestre.

Caratteristiche e vantaggi delle finestre in legno alluminio

Isolamento termico

Il principali fattori che incidono sull’isolamento termico della finestra in legno sono gli stessi che condizionano le finestre in legno ovvero:  la tipologia di legno che utilizziamo per produrre ante e telaio, lo spessore della sezione del telaio e dell’anta, infine le guarnizioni perimetrali . Grazie all’abbinamento con vetri di ultima generazione, la finestra in legno alluminio è in grado  di raggiungere valori di prestazione energetica anche inferiori a Ug 1.0.

Isolamento acustico

Le finestre in legno alluminio sono realizzate con profili dotati di guarnizioni e profili a giunto aperto, utilizzando vetri specifici per l’isolamento acustico e inserendo la terza guarnizione possiamo arrivare a valori di isolamento anche di 46 dB.

Assenza di manutenzione per le finestre in legno alluminio

Il rivestimento esterno che viene applicato all’esterno di ante e telaio delle finestre in legno alluminio ci garantisce un’ottima protezione ai raggi solari e agli agenti atmosferici evitando così la manutenzione ciclica dei profili in legno esposti.

L’estetica delle finestre in legno alluminio

La finestra in legno alluminio è un oggetto molto versatile, a seconda della tipologia di produzione è possibile personalizzare praticamente ogni elemento dell’infisso. 

Verniciatura 

Esistono diverse tipologie di verniciatura che creano effetti diversi. Principalmente possiamo dividerle in due categorie:

  1. Coprente: il colore copre al 100% il profilo non fa intravedere la venatura sottostante del legno
  2. Velata: il profilo risulta colorato ma è possibile osservare le venatura che emergono dalla verniciatura

Da evidenziare l’utilizzo negli ultimi anni delle verniciature zero gloss che rende la superficie completamente opaca e da una sensazione setosa al tatto.

Impregnante

L’impregnante è un prodotto che viene applicato sui profili delle finestre in legno, non è un vero e proprio colore in quanto non copre le venature del legno ma fa sì che il pigmento (solitamente un colore naturale) penetri all’interno del legno “morbido” che assorbe la colorazione.

Rivestimento in alluminio

Il rivestimento esterno della finestra in legno alluminio ha diverse possibilità estetiche per la personalizzazione delle linee e delle finiture.

Per quanto riguarda le linee le forme più diffuse per il rivestimento sono: squadrato, complanare o raggiato.

Il colore dell’alluminio comprende le finiture tinta unita Ral o verniciature sublimate effetto legno.

Superfici

La superficie interna del finestra in legno alluminio può essere lavorata in diversi modi, le principali finiture del legno presenti sul mercato sono: liscio, poro aperto e spazzolato

La versione liscia è la più vista e conosciuta in quanto esiste dalla nascita dei serramenti in legno. 

Il poro aperto è una lavorazione effettuata con spazzole che asportano materiale morbido, in questo caso la lavorazione, essendo superficiale e poco marcata, evita complicazioni in fase di pulizia dei profili.

Infine la superficie spazzolata, anche in questo caso vengono utilizzate delle spazzole ma in modo più aggressivo, si asporta più materiale di conseguenza le lavorazioni sono più profonde e marcate

Tipologia ante

Moderno

Per rendere moderne le linee delle ante delle finestre in legno alluminio si utilizzano profili lineari e un fermavetro squadrato sul lato interno e rivestimenti complanari o squadrati sul lato esterno.

Anta tutto vetro

Per rendere minimale e moderna la linea della finestra in legno è possibile installare ante con vetro strutturale. L’anta è composta da un profilo interno (sul quale si applica maniglia e ferramenta) sul quale verrà incollato il vetro esterno. In questa tipologia di anta sul lato esterno non è presente il profilo, di conseguenza esternamente l’alluminio verrà montato solo sul telaio.

Accessori per le finestre in legno alluminio

Scuri interni

Sul lato interno delle ante possono essere applicate degli scuretti interni come già accadeva nei palazzi storici e in alcune residenze di campagna. Con questo sistema inseriamo il sistema oscurante e diamo un aspetto storico al serramento.

Coprifili

Il coprifilo viene utilizzato per chiudere esteticamente le fessurazioni che rimangono tra telaio e controtelaio dopo l’installazione della finestra. Questo è un elemento puramente decorativo che crea una cornice sul perimetro. Nelle finestre in legno può essere applicato in diversi modi, il più visto ed utilizzato è l’applicazione a ridosso che consiste nel posizionare il coprifilo sopra al telaio. In alternativa se vogliamo un design più minimale è possibile creare uno scasso sul telaio per applicare il coprifilo in modo complanare al telaio.

Ferramenta ad anta ribalta

Sulle finestre in legno alluminio come standard, moltissime aziende, installano le cerniere tradizionali con anuba. Per comfort e prestazioni è possibile predisporre degli spacchi durante  la fase di produzione per poi inserire la ferramenta ad anta ribalta. 

Fermavetri

Nelle finestre in legno i fermavetri sono montati con chiodini, possono essere applicati a vista o a scomparsa questo dipende dal produttore e ne possiamo scegliere tre tipologie di forme:

  • tondo
  • raggiato
  • barocco

Grazie alla versatilità del legno diverse aziende produttrici sono disponibili a fare lavorazioni personalizzare anche sul fermavetro.

Con lo strumento gratuito Stima di Archibudget puoi calcolare il costo del tuo intervento e richiedere direttamente i preventivi alle aziende che operano nella tua zona.

iscriviti alla nostra newsletter

rimani aggiornato sulle ultime novità

esplora i contenuti

hai idee da sviluppare?
contattaci

se vuoi digitalizzare la tua azienda e i tuoi processi e non sai come fare contattaci per una consulenza