Interventi su casa bifamigliare con due appartamenti

Interventi su casa bifamigliare

condividi il post

Questo articolo relaziona una serie di interventi realizzati su una casa bifamigliare degli anni ’70. Il complesso si compone di due appartamenti autonomi. All’interno dell’articolo verranno analizzate le esigenze del proprietario e vengono dettagliati gli interventi svolti e i prodotti utilizzati per soddisfarle.

Tipologia di abitazione

Casa bifamiliare anni 70’ da ristrutturare composto da garage e cantine a piano terra, piano secondo abitato da marito moglie e figlio e al primo piano ci sono i genitori del cliente. La casa è coibentata con un cappotto esterno di 17 cm. La casa è circondata dal verde in una zona isolata.

Esigenza e richieste per gli interventi su casa bifamigliare

  • La casa è fredda d’inverno e calda d’estate ci sono forti spifferi
  • Il cliente vuole proteggersi dagli insetti per poter tenere aperte le finestre d’estate
  • La casa è isolata, bisogna aumentare la sicurezza antieffrazione
  • Il cliente odia gli scuri, teme che con il nuovo cappotto siano difficilmente gestibili
  • Il cliente vuole un open space tra cucina e sala
  • La porta d’ingresso è sempre aperta, è un punto debole per l’effrazione
  • Eliminare manutenzione su finestre, oscuranti e portoni del garage
  • Restyling abitazione

Interventi da realizzare sulla casa bifamigliare

  • Riqualificazione del foro finestra con applicazione del controtelaio per il frangisole
  • installazione finestre in pvc alluminio
  • Applicazione  zanzariere
  • Montaggio inferriate piano terra
  • Installazione frangisole
  • Demolizione parete per inserimento porta scorrevole esterno muro
  • Installazione porta blindata elettromeccanica
  • Sostituzione porte interne secondo piano
  • installazione portone sezionale

Stato di fatto degli interventi su casa bifamigliare

La casa anni 70’ è stata costruita senza attenzione all’isolamento, ci sono molti ponti termici.

Le finestre in legno impregnate sono rovinate, montano vetri singoli e non hanno guarnizioni.

Le persiane sono realizzate con lamelle fisse chiuse e sono danneggiate al punto tale che non possono essere verniciate.

Le porte interne sono vecchie ma ancora funzionanti.

La porta d’ingresso è una porta semplice in alluminio con serratura, non garantisce sicurezza e isolamento termico. L’ingresso è comune e nessuno si ricorda di chiudere a chiave.

I basculanti del garage sono arrugginiti, si è staccato il cavo di uno dei contrappesi e non si chiudono più bene.

La porta che divide garage e scale non è a norma e fa entrare molto freddo nelle scale.

Controtelai per finestre

Il controtelaio è realizzato di dimensioni idonee per accogliere l’ingombro del telaio della finestra e della zanzariera. Questo per evitare che i telai vadano a ridurre la luce architettonica della finestra.

Controtelaio per frangisole

Il controtelaio per frangisole è composto da due guide laterali che appoggiano sul davanzale e una tasca superiore destinata ad accogliere l’impacchettamento delle lamelle. Il controtelaio è fissato con tasselli a ridosso della finestra sulla facciata esterna.

La tasca del frangisole e le guide laterali sono dotati di riferimenti per il cappotto e per la rasatura dell’intonaco, sopra a questi si applicano le reti porta intonaco per contenere possibili future crepe o cavillature.

Per alimentare il frangisole si installa un corrugato che porta la corrente da dentro casa all’interno della tasca del frangisole.

Finestre in Pvc alluminio

La casa è molto grande, ci sono molte finestre e i genitori del cliente sono anziani. La decisione di installare serramenti in pvc alluminio parte dalla richiesta di annullare la manutenzione (verniciatura e mantenimento dei telai in legno) e di aumentare le scadenti prestazioni della casa.

Estetica

Il rivestimento esterno in alluminio è concepito per poter differenziare le finiture esterne da quelle interne e aggiunge una protezione ulteriore al serramento.

Per contrastare il colore bianco dell’intonaco del cappotto il rivestimento del telaio esterno delle finestre è stato verniciato di grigio. I gusti del cliente e dei genitori in quanto ad arredo cono completamente diversi.

I genitori hanno a disposizione un arredo tradizionale composto da mobili intagliati in noce scuro. Vogliono dare luce agli ambienti interni e optano per un colore bianco crema con visibili sulla superficie lavorazioni che simulano la venatura del legno. Il cliente ha gusti molto moderni e ha acquistato tutti i mobili nuovi. La scelta per questo appartamento ricade su una finitura bianca fredda con superficie satinata.

Vetri

Sul serramento si applicano vetri doppi con riempimento in gas argon e la canalina ad alte prestazioni. Per normativa i vetri sono antinfortunistici sul lato interno delle finestre e su entrambi i lati nel caso di porte finestre. Il valore di isolamento del vetro standard inserito è pari a Ug=1.1.

Zanzariere

Nella bella stagione viene naturale spalancare le finestre per godersi la luce e l’aria naturale. Purtroppo a causa di insetti vari e zanzare però è sempre più difficile.

Il cliente approfitta dell’intervento con applicazione del controtelaio per inserire in tutte le finestre e porte finestre le zanzariere a scomparsa.

Il telaio della zanzariera è verniciato del colore dei serramenti ed è stata installata una rete ad alta trasparenza per migliorare la percezione visiva verso l’esterno.

Inferriata fisse

Al piano terra le finestre sono molto accessibili per il malintenzionato, come protezione antieffrazione sono state installate le inferriate fisse. In abbinamento al nuovo design dell’abitazione  e per aumentare la protezione antieffrazione sono state installate inferriate moderne verniciate del colore grigio dei serramenti.

Le inferriate sono fissate alla muratura tramite tasselli la cui testa viene svasata per evitare che il malintenzionato possa smontarle dall’esterno.

Porta blindata elettromeccanica

La porta d’ingresso non è coibentata, presenta forti spifferi e nessuna sicurezza antieffrazione in quanto non viene mai chiusa a chiave.

Per risolvere il problema il cliente opta per l’installazione di una porta certificata in classe 3 con serratura automatica elettromeccanica..

La porta blindata, realizzata su misura, è composta da due ante asimmetriche.

L’anta principale è di 800 mm, è cieca e rivestita esternamente con pannelli coibentati bugnati in alluminio verniciato grigio scuro. L’anta secondaria è di 320 mm e contiene al suo interno un vetro camera blindato trasparente.

La serratura elettromeccanica a cilindro europeo permette l’azionamento sia in versione manuale con la chiave che in versione motorizzata tramite transponder.

Questo permette ai genitori del cliente, abituati ad utilizzare la serratura, di non cambiare abitudini ma avendo ora la garanzia che la porta d’ingresso sia sempre chiusa h24. La porta sarà poi collegata al citofono in modo tale che i clienti dopo aver risposto al citofono possano aprire (tramite un pulsante) la porta a distanza.  Una volta entrato l’ospite la porta in automatico darà le mandate e si metterà in sicurezza.

La porta è dotata di serie di un kit ad alto isolamento termico (che comprende coibentazione interna dell’anta, guarnizioni perimetrali e barra parafreddo) in aggiunta a questo il pannello in alluminio è coibentato per evitare surriscaldamenti.

Il pannello interno della porta è in Noce nazionale. Il telaio perimetrale e la carenatura della porta blindata è colore argento per abbinarsi al pannello tinta legno interno e al pannello grigio esterno. Questo dona un’estetica più moderna alla porta.

Porta blindata tagliafuoco Rei 60

Per adempiere alle normative antincendio e per rispondere alle esigenze del cliente di sicurezza antieffrazione vienea installata una porta blindata tagliafuoco Rei 60 tra garage e abitazione. La porta tagliafuoco è rivestita internamente ed esternamente con pannelli noce nazionale, il telaio e la carenatura  sono verniciati argento per abbinarsi alla porta d’ingresso.

Frangisole motorizzati

Il cliente è cresciuto in questa casa e ha sempre avuto un brutto rapporto con gli scuri. I vecchi scuri in legno, realizzati con materiali non di prima scelta, erano difficili da chiudere e non davano la possibilità di modulare la luce. La soluzione alla richiesta del cliente è installare in tutta l’abitazione i frangisole motorizzati.  Utilizziamo l’alluminio come materiale per eliminare la futura manutenzione.

La posa in opera delle persiane con cardini murati è fatta dall’esterno tramite ponteggio. Dopodiché si smontano le vecchie ante in legno ed eliminati i vecchi cardini. Infine una volta fissati i nuovi cardini porta scuro possono essere infilate le nuove persiane in alluminio.

Porte interne

Le porte interne nell’appartamento dei genitori sono state mantenute mentre il cliente ha deciso di sostituirle per abbinarle al nuovo arredamento.

Porte da cantina

In garage vengono ricavate due cantine, una a servizio dei genitori e una del cliente. Montiamo due porte in lamiera da cantina zincate che resisteranno del tempo all’usura e agli ambienti umidi.

Sezionale motorizzato

Il garage è collegato alla casa pertanto come i serramenti ha bisogno di essere coibentato.

Si installa quindi un portone sezionale con pannelli coibentati che supportato anche dalle guarnizioni perimetrali ci garantisce un ottima prestazione energetica.

Per ottenere uniformità estetica di facciata il lato esterno del portone sezionale è verniciato dello stesso colore dei serramenti.

Per rendere più confortevole l’utilizzo del garage si installa motore, questo permette di aprire e chiudere il sezionale con un telecomando comodamente seduti in macchina.

Ora che conosci le possibilità che ti offre il mercato usa lo strumento stima per calcolare il costo dei tuoi interventi su casa bifamigliare. Scegli il prodotto giusto per le tue esigenze e trova l’azienda per realizzare il tuo progetto.

iscriviti alla nostra newsletter

rimani aggiornato sulle ultime novità

esplora i contenuti

hai idee da sviluppare?
contattaci

se vuoi digitalizzare la tua azienda e i tuoi processi e non sai come fare contattaci per una consulenza