Montaggio persiane: come possiamo realizzarlo e i vantaggi

montaggio persiane

condividi il post

Devi sostituire gli oscuranti della tua abitazione? All’interno di questo articolo vediamo i principali sistemi montaggio delle persiane con telaio, cardini a murare o su controtelaio e i vantaggi che offrono.

Persiane tradizionali con cardini a murare

Normalmente le persiane tradizionali sono fissate al muro tramite tasselli. Il tassello è una vite di grandi dimensioni che viene inserita all’interno della muratura e fissata con ancorante chimico. Sul tassello sono fissate le cerniere che garantiscono la corretta apertura e chiusura delle ante.

In questo caso abbiamo a disposizione due modalità di montaggio delle nuove persiane:

  • Riutilizzo dei cardini esistenti
  • Fissaggio di nuovi cardini

Per riutilizzare i vecchi cardini dobbiamo innanzitutto verificare che i fissaggi esistenti siano solidi e in buono stato di conservazione. Una volta fatta questa verifica si posizionano le ante all’interno del foro finestra e si si fissano in opera le nuove cerniere.

Se i cardini esistenti sono danneggiati o non sono compatibili con le cerniere nuove è necessario eliminarli. Il vecchio cardine viene tagliato e si fissa il nuovo in asse predisponendo un nuovo foro. In questo caso le cerniere possono essere montate direttamente sulle ante prima di essere portate in cantiere.

Montaggio persiane con telaio perimetrale

Il telaio perimetrale è una soluzione interessante che ci offre diversi vantaggi. Grazie a questo sistema infatti è possibile montare le persiane anche ai piani alti o su finestre difficilmente raggiungibili intervenendo comodamente dall’interno dell’abitazione. Oltre a questo, il montaggio della persiana con telaio, ci permette di realizzare una finitura estetica sul bordo esterno del foro finestra personalizzando così l’estetica della facciata.

Montaggio Scuri o persiane su controtelaio monoblocco

Se dobbiamo realizzare una nuova abitazione o una ristrutturazione pesante ti consigliamo di prevedere il controtelaio o il monoblocco.

Questa soluzione permette, soprattutto nel caso di cappotti molto profondi, di fissare correttamente i cardini della persiana su materiale portante garantendo la funzionalità delle aperture. Oltre a garantire un supporto rigido, il controtelaio o monoblocco, ci permette di isolare al meglio il foro finestra evitando i ponti termici dovuti al montaggio delle persiane.

In conclusione

Oltre alla scelta dei materiali è importante selezionare il sistema di montaggio delle persiane che si adegua al meglio alle nostre esigenze. Calcola con lo strumento Stima di Archibudget il costo delle tue nuove persiane. Ricevi i preventivi dalle aziende che operano nelle tue zone e trovi il partner giusto per realizzare il tuo intervento.

iscriviti alla nostra newsletter

rimani aggiornato sulle ultime novità

esplora i contenuti

hai idee da sviluppare?
contattaci

se vuoi digitalizzare la tua azienda e i tuoi processi e non sai come fare contattaci per una consulenza